Sab 26/10: Workshop Nel Backstage della Produzione Musicale

Workshop Nel Backstage della Produzione Musicale

Produrre un brano musicale oggi significa intraprendere una serie passaggi fino ad arrivare al prodotto finale destinato al mercato discografico. L'obiettivo di questo workshop è quello di fare una panoramica su tutte queste fasi di lavorazione con esempi pratici presi da progetti musicali registrati in studio, utilizzando software di riferimento che sono alla portata di chiunque sia disposto a compiere un piccolo investimento iniziale.

La prima fase è ovviamente quella della registrazione e, nonostante le tecnologie abbiano rivoluzionato il modo di fare musica, per produzioni di un certo livello sembra che ancora non si possa fare a meno di lavorare in un recording studio. Questioni logistiche, acustica adeguata, parco microfoni di qualità, sono aspetti difficilmente realizzabili in maniera autonoma e con costi contenuti e al momento non si intravedono grosse rivoluzioni.

Per le fasi successive invece ci sono buone notizie in quanto, sempre più, con determinate tecniche e tecnologie, è possibile svolgere un lavoro di buona qualità in studi casalinghi si, ma superattrezzati.

Quali sono allora queste fasi? Vediamole una per una:


Editing (Postproduzione audio)
Il materiale registrato in studio, viene manipolato al fine di correggere eventuali errori (es: intonazioni, esecuzioni sbagliate) e montare l'audio definitivo (es: tagliare parti rumorose o inutili, montare una take singola a partire da una registrazione multipla).

Mixing
Lavoro di pulizia, definizione e valorizzazione dei singoli suoni affinché il pezzo abbia un suono d'insieme ben definito.

Mastering
Una volta ultimato il mixing si passa all'ultima rifinitura prima di mandare il pezzo sul mercato. Livelli, coerenza della stereofonia, dinamica, corretto equilibrio delle frequenze sono alcuni degli interventi da fare per chiudere una produzione musicale.

Oggi, con l'ausilio dei giusti software, è possibile realizzare gran parte di questi lavori in situazioni "casalinghe", purché si sia in possesso delle necessarie competenze.

L'obiettivo di questo workshop è quello di fare una panoramica su tutte queste fasi di lavorazione con esempi pratici presi da progetti musicali registrati in studio, utilizzando software di riferimento che sono alla portata di chiunque sia disposto a compiere un piccolo investimento iniziale. 
I relatori, docenti nei relativi corsi presso Fonderie Sonore e con una vasta esperienza lavorativa in questi ambiti, descriveranno come un materiale sonoro grezzo appena registrato si trasforma piano piano fino a diventare un pezzo musicale, pronto per essere ascoltato sui molteplici supporti oggi disponibili (hi-fi, autoradio, iPhone) da milioni di persone...

Il workshop si divide in due parti:

Parte 1: Editing e Postproduzione Audio

Relatore
Paolo Cappellini, docente del corso di Postproduzione audio


Parte 2: Mixing e Mastering

RelatoreMarco Lecci, docente del corso di Mixing Avanzato & Digital Mastering
Software di riferimentoUAD by Universal Audio

L'evento sarà trasmesso in Live Streaming sul sito www.fonderiesonore.it

Ableton Certified Training Center

Contatti

Fonderie Sonore
Scuola per Produttori di Musica Elettronica e Tecnici del Suono

Via V. Brunacci 10, 00146 Roma (zona Ponte Marconi)

0696849444 ORARIO: 14:30-18:30

3771909706 DIRECT LINE

Email: info@fonderiesonore.it

Seguici su: