Romaeuropa Festival 2019 – Partnership Fonderie Sonore

Open Day

25% off per gli studenti di Fonderie Sonore su tutti i concerti del Romaeuropa Festival 2019
10% off per gli studenti di Fonderie Sonore su tutti gli eventi del Romaeuropa Festival 2019


Landscape, il titolo della XXXIV Edizione del Romaeuropa Festival che si terrà dal 17 Settembre al 24 Novembre 2019.


«Un paesaggio da scoprire e da attraversare. Effettivamente questo programma può essere letto come una cartina volta a rappresentare un panorama singolare: la geografia del nostro mondo di oggi. La cartina è dunque una specie di rivelatore. Naturalmente il paesaggio del Romaeuropa Festival è immaginario, perché poggia su fenomeni non più fisici bensì effimeri, per quanto del tutto reali, come possono esserlo le opere teatrali, coreografiche e musicali, le esposizioni e tante altre singole opere che fotografano un paesaggio. Questa cartina è lo strumento che consentirà ai visitatori di orientarsi, offrendo loro la possibilità di scegliere tra diversi percorsi», ha sostenuto la presidente della Fondazione Romaeuropa, Monique Veaute.


Le danze (letteralmente) si aprono il 17 settembre all’Auditorium Parco della Musica (Sala Petrassi) con lo spettacolo Furia, della brasiliana Lia Rodrigues, un’estasi materiale attraverso la quale scavare in profondità nelle zone più fantastiche dell’immaginazione umana.

Da non perdere l’ultima produzione nonchè l’ultima occassione di ammirare il coreagrafo anglo-bengalese Akram Khan in scena in una lunga coreografia con Xenos, dal 18 al 20 settembre al Teatro Argentina, così come il ritorno – dopo 25 anni – al Teatro Olimpico il 30 e 31 ottobre, con A Quiet Evening of Dance di William Forsythe, accompagnato dai suoi danzatori storici.

Digitalive, un’area molto interessante del festival che vuole fare da ponte tra le performance teatrali e le tecnologie digitali dove le arti si contaminano, dal 4 al 6 Ottobre al Mattatoio:

- ¡miércoles! | Nicolás Jaar - Stéphanie Janaina (https://vimeo.com/195133821)

- Hyletics | Franz Rosati – il nuovo live set audiovisivo che raffigura un paesaggio mentale privo di confini

E per il gran finale, il 24 Novembre all’Auditorium Parco della Musica, non potevamo sperare meglio: Ryuichi Sakamoto e Alva Noto - il duo d’inarrestabili sperimentatori torna a esibirsi in una nuova performance in cui piano e musica elettronica concorrono a coinvolgere lo spettatore in un’indimenticabile esperienza percettiva.

Insomma, ne abbiamo citati solo alcuni...

Scoprite il programma dettagliato qui e iniziate a segnare in agenda gli appuntamenti perché sono molti e molto interessanti!

La convenzione è valida solo per gli studenti attualmente iscritti alla scuola.

Per info e modalità di acquisto scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto "Romaeuropa Festival"


Video gallery

 

Ableton Certified Training Center

Contatti

Fonderie Sonore S.r.l.
Scuola per Produttori di Musica Elettronica e Tecnici del Suono

Via V. Brunacci 10, 00146 Roma (zona Ponte Marconi)

0696849444 ORARIO: 14:30-18:30

3771909706 DIRECT LINE

Email: info@fonderiesonore.it

P.IVA: 10988891007

Seguici su: