Torna su

Simone Bocchino

Simone Bocchino, è un produttore e tecnico del suono  Italiano, co-proprietario del pluripremiato studio di  produzione Dellinger di Perugia.  

Dall’età di 14 anni, una profonda passione per la musica elettronica lo spinge a esplorare la scena club  internazionale. Nel 1997 incontra Andrea Prezioso che diventa il suo  mentore per alcuni anni e lo aiuta nella realizzazione delle  sue prime produzioni. Da quel momento in poi, scopre con  chiarezza il suo obiettivo e nel 2002 apre il suo primo studio  di registrazione professionale.  

Dal 2004 colleziona oltre 50 milioni di streams tra YouTube  e Spotify così da assicurarsi diverse  certificazioni Platino per le sue produzioni. Nel 2007,  insieme ai produttori Luca Ontino, Barbara Tanzini e  Valentina Dante certifica un Disco d’Oro in Francia con il  progetto Holly Dolly (130.000 singoli e più di 1 milione di  copie vendute tra compilation e suonerie) e ottiene un  successo strepitoso in Spagna con “Micromania”. Da quel  momento in poi le sue produzioni fanno il giro del mondo e  vantano milioni di streams in tutta la rete. Poco dopo  collabora alla creazione di Neurotraxx e Starlight Music,  due delle più ricercate e rispettate etichette discografiche  collaborando con artisti internazionali del calibro di Shara  Nelson dei Massive Attack, D.O.N.S e Dubfire.  

Nel 2010, rientrato in Italia dopo diversi anni all’estero,  continua la sua crescita professionale come tecnico di  mixing e di mastering. Negli ultimi 8 anni ha lavorato con e per decine di artisti e  clienti di serie A come: AmPm, Nicky Romero, Sergio  Sylvestre, Barbara Tucker, Dannii Minogue, Maurizio  D’Aniello, DJ Satomi, Jocelyn Brown, Krysta Youngs,  Julia Ross, Amey Europa, Distant People, Antillas,  David Jones, Ralphi Rosario, Oscar G, Miguel Migs,  Goldfish, Noir, Rah Band, Honey Dijon, Choklate,  Carmen Sherry, Sky, Mediaset e RAI TV solo per citarne  alcuni.  

Numerose oltremodo le collaborazioni attuali con alcune  delle più importanti etichette discografiche tra cui Armada,  Spinnin’, Sony Music Entertainment, Universal Music,  Kontor, Reheego Music Group, Double Cheese Records,  Ten Point Three, IHU Music e Disco:wax. 

Dal 2015 è docente di Mixing Base, Digital Mastering e  Mixing Avanzato presso la scuola per produttori di Musica  Elettronica “Fonderie Sonore” in Roma.  

Nel 2017 scrive parte della colonna sonora del film  italiano “Sconnessi” insieme a Giacomo Zennaro e Piotr  Urbanczyk prodotto da Sky TV e continua a collaborare alla  realizzazione e post-produzioni di prodotti musicali per  pubblicità, RAI e Mediaset, tra cui la sigla del programma  quotidiano di RAI2 “Detto Fatto”.  

Ideatore del progetto Tutor Audio, grazie all’esperienza  decennale porta avanti la sua dedizione per  l’insegnamento, condividendo le proprie tecniche e la sua  personale visione del mixing e del mastering ovunque ci sia  il desiderio di condividere un’esperienza didattica  altamente formativa.

Usiamo cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito.