Torna su

Edo Pietrogrande

Edo Pietrogrande viene scoperto giovanissimo dal Brancaleone, fornace del CentroItalia per talenti delle arti audiovisive. Dal 2001, a soli 17 anni, gira le console italiane ed europee con lo pseudonimo Spirit Resonance: negli anni ha affiancato i big della scena internazionale: Carl Craig, Francois K, Simian Mobile Disco, Josh Wink, Joris Voorn, Rolando, Rivastarr, Magda e molti altri.

Il suo remix realizzato su 7oz records “Ai Ai” tratto da un singolo di Adriano Celentano “Prisencolinensinainciusol” diventa un vero tormentone, tanto da riportare in auge il disco di Adriano, che da lì a poco sarà reinterpretato da molti djs di fama internazionale. Instancabile nel meticoloso lavoro di produttore, Edo Pietrogrande ha realizzato  colonne sonore e jingle per spot di Moschino e per alcuni cortometraggi di artisti indipendenti approdati anche al Festival del cinema di Venezia.

Nel Giugno 2009 inizia il suo progetto discografico personale dal titolo Till 2012 records, su cui ha il piacere di produrre, oltre ad un vasto gruppo di produttori italiani, vari artisti di calibro internazionale, tra cui Anna Cavazos, Alexi Delano, David Keno, Lopazz… Nel 2010 Edo arriva alle grandi etichette europee: la Snatch rec. di Rivastarr viene sedotta dal suo bootleg di Diana Ross, la Material di Mihalis Safras e la Lapsus Music dei Supernova impazziscono letteralmente per il suo stile energico ed ipnotico.

Inoltre è docente in Electronic Music Production al celebre Sae Institute di Milano e docente certificato Ableton.

Edo Pietrogrande è una vera furia in console. Dal 2010 è resident dj del club Room26 a Roma, uno dei locali più rinomati a livello internazionale per la programmazione artistica e per l’eccellente qualità dell’impianto audio, considerato uno dei migliori al mondo.

Ascolta le sue produzioni su soundcloud →

Video di Edo

Video Galley

Usiamo cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito.