Torna su

Giancarlo Lanza

Giancarlo Lanza

Docente nel corso: Ableton Live 11

Giancarlo Lanza è Ableton Certified Trainer dal 2009, insegna da molti anni in importanti istituzioni come NuT Academy (Napoli) e Fonderie Sonore (Roma). Altre accademie musicali hanno ospitato i suoi corsi di perfezionamento, tra cui il S.A.E. (Milano), Radio DJ, Joyancona, Waveahead, il Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone e altro ancora. Fanno parte della sua esperienza in ambito accademico i corsi in “Nuove tecnologie musicali” per il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), nonché i corsi Ableton per il Master in Ingegneria del Suono (MIS) dell’Università di Roma.

Nel 2017/2018, Giancarlo ha tenuto lezioni nell’ambito dell’“Ableton University Tour”; il suo talento e la sua dedizione per l’insegnamento della produzione musicale, lo hanno portato a tenere una serie di workshop di successo in festival chiave come “Robot Festival Bologna”, “Veneto Jazz Festival” e “Meetic” (incontro per i produttori di musica elettronica italiani), “Roma Europa” e altri.

Collaborando con molti artisti in un ampio spettro di musica elettronica, Giancarlo è diventato l’Ableton Live Trainer personale per alcuni dei produttori italiani più influenti; ha lavorato a stretto contatto con Marco Carola, Fabio B (J-Ax), Luca Pace (aka The Night Skinny), Luca Agnelli, Deborah De Luca, Ralf, Paco Osuna, I Am Bam, per citarne alcuni.

Numerose esperienze personali con l’allestimento e l’esecuzione di spettacoli elettronici dal vivo, lo hanno portato ad essere uno dei più quotati mentori per live performers in Italia, ha curato la realizzazione di live set per vari artisti, fra cui davide Squillace e Sam Paganini.

Come sound designer, Giancarlo ha lavorato per aziende audio di alto livello come Abstract Samples (Loopmasters) e Raw Loops, dove ha creato librerie di suoni per live e strumenti audio utilizzati da produttori e DJ; inoltre collabora come endorser per “Elektron”, “Metric Halo” e “Focal Pro”.

Nei primi anni ’90 Giancarlo ha lavorato come promotore affermato nell’emergente scena musicale Techno di Napoli, ha organizzato diversi eventi con “Totally Cool” al CIAO Club, “United Tribes” all’HACKER Club, T.A.Z. e N.Y.D.

Ha promosso anche eventi di club pionieristici con DJ residenti come Rino Cerrone, Gaetano Parisio, Francesco Monetti e Carlo Carità. Alcuni componenti della formazione erano star internazionali come Dave Clarke, Darren Emerson, Billy Nasty, Fabi Paras, Joey Beltram e Paul Daley.

Nel 2007 Giancarlo ha iniziato a lavorare come Ableton Live Specialist per la distribuzione italiana Backline, dove è stato responsabile dell’Ableton Certification Program durante le due prime edizioni.

Il suo amore per la discografia e le etichette discografiche lo ha portato a co-fondare Titbit Music Recordings (2008-2015), gestendo l’etichetta insieme a Davide Squillace, Carola Pisaturo e Walter del Vecchio (“Quiroga”). Con il nome D.A.T.A., Giancarlo ha pubblicato musica su Undergound Techno Labels, tra cui Bosom Recordings, Monique Musique, Registrazioni Italiane, Adagio, Upstrukt, TRAXX, UnoDope e altri.

Nel 2008 nasce la sua prima collaborazione con Luca Canciello e Alessandro Quintavalle, con i quali ha realizzato la performance “Loopfornelli”, durante la quale i tre musicisti, preparando una cena per due amanti, registravano e modificavano i suoni dal vivo. La performance è stata replicata in diversi eventi, tra cui il “Festival della creatività” di Firenze.

Le ultime collaborazioni sono con Francesco Monetti, “LANZA UND MON”, pubblicato per l’etichetta di Miami “Making You Dance rec”.

Materdei e LiveSkills sono i suoi nuovi progetti per il 2021; il primo in duo con Luca Giordano si propone di creare musica di generi diversi dal Minimal e Melodic Techno con suoni ispirati alla New Wave e agli anni ’80, realizzati con chitarre elettriche analogiche e macchine digitali; l’altro offre contenuti educativi per produttori di musica elettronica, pacchetti audio, tutoraggio individuale, nonché servizi di missaggio e produzione.

Video di Giancarlo Lanza

Video Galley

Usiamo cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito.